semi marijuana

Semi di marijuana – Come coltivarli in modo legale


Semi di marijuana USA. Marijuana in crescita in West Virginia

Gli stati degli Stati Uniti sono divisi in nove regioni o stati degli Stati Uniti. Il West Virginia è uno di quegli stati. È il decimo stato più piccolo del paese per popolazione e il decimo più piccolo per area.

La capitale del West Virginia e la sua città più grande è Morgantown, seguita da Huntington e Charleston con una popolazione di circa cinquantamila ciascuna. La più grande area urbana dello stato è Pittsburgh, con una popolazione di oltre due milioni. La maggior parte delle persone che vivono in queste aree ha una certa esperienza nella coltivazione della propria marijuana.

I semi di marijuana della Virginia Occidentale sono disponibili nella maggior parte dei negozi medici e ricreativi dello stato, anche se solo alcuni di essi ti daranno uno starter kit gratuito. Prima di piantare le tue piante, assicurati di leggere le leggi del tuo stato, soprattutto perché non esiste una chiara definizione legale per la marijuana.

Il possesso di marijuana è un reato molto grave, ma è raramente visto nella maggior parte delle piccole città e aree rurali dello stato. La maggior parte delle persone che lo coltivano nelle loro case non verranno scoperte, ma possono essere mandate in prigione per molto tempo senza condizionale.

Se hai intenzione di coltivare marijuana nella tua casa in West Virginia, dovresti tenere a mente le seguenti cose. Il primo è che le tue piante dovrebbero essere annaffiate spesso. Hanno bisogno di molta acqua per diventare forti.

Avrai anche bisogno di annaffiare frequentemente e nebulizzare ogni giorno se prevedi di coltivare la marijuana vicino al suolo, da cui proviene la maggior parte dei semi di marijuana nel West Virginia. Di solito vengono coltivati in vasi di terra sotto coperture di vetro e richiedono un po ‘di annaffiature prima che possano persino iniziare a crescere.

Ci sono molti posti su Internet dove puoi trovare semi di piante infestanti per le tue piante. Puoi acquistare semi online in blocco per risparmiare denaro. Potrebbero anche trovarsi nei negozi locali dove vendono diversi tipi di vaso che utilizzerai per coltivare le tue piante di marijuana. Se acquisti i tuoi semi di marijuana alla vecchia maniera, potresti essere in grado di ottenere sconti dai negozi locali, quindi hai molte più opzioni.

Quando acquisti semi di piante infestanti, ci sono diversi ceppi diversi che possono aiutarti a coltivare la tua marijuana. Ci sono varietà indica, sativa, ibride e delta-9 tetraidrocannabinolo, o THC, tutte disponibili per la coltivazione nel giardino di casa. Il tipo che scegli dipenderà dalle tue preferenze personali.

La varietà indica è il tipo di marijuana più popolare perché ha pochissimi effetti e produce pochi, se non nessuno, quando viene fumata. È popolare tra le persone che desiderano uno sballo più leggero rispetto alle altre varietà. Sono anche facili da coltivare e richiedono poca manutenzione. Crescono fino a sei metri di altezza e producono un pollice al giorno, quindi è per questo che a volte vengono chiamati “a peduncolo corto”.

La varietà sativa è popolare perché produce molta euforia e ti dà anche molta energia, il che ti fa sentire bene. Alcune persone che provano la varietà sativa coltiveranno quattro piante e le mangeranno una alla volta in modo da avere molte piante nella pancia. Quando coltivi la varietà Sativa in casa, mantieni il terreno umido per evitare la putrefazione delle radici. Questo fungo può far cadere le foglie.

Il ceppo ibrido è il ceppo delta-9 THC. Questa varietà produce uno sballo più potente della varietà indica e produce più fumo di quanto non faccia le foglie. È più facile da coltivare rispetto a entrambe le altre varietà, anche se richiedono molte più annaffiature.

Quando acquisti semi di marijuana in West Virginia, assicurati di leggere le leggi locali per coltivarli nella tua zona prima di piantarne uno. Poiché la marijuana è illegale in alcuni stati, non sarai in grado di coltivarla a casa. Ma in alcune zone, la coltivazione della marijuana può portare a una grave condanna al carcere.